M/Y MONEIKOS (Superyacht n. 12, primavera 2007)

Nella più diffusa mentalità dei diportisti, due anni di costruzione costituiscono un’attesa insopportabile. Ma per chi pratica la nautica dei superyacht, quei 24 mesi sono il lampo che annuncia la realizzazione di un sogno, proprio come nella favola della Lampada di Aladino. Per rendersene conto, basta immaginare una nave di 62 metri che prenda compiutamente forma al ritmo di 8 centimetri e mezzo al giorno. Ma non hanno bisogno di ricorrere a questa immaginazione le maestranze del cantiere Codecasa, che, proprio con quella costanza, sono riuscite a realizzare quel trionfo di design che è il motoryacht “Moneikos”.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare l’esperienza di navigazione e per consentire ai navigatori di usufruire di tutti i servizi online. Per maggiori informazioni consulta l’informativa sulla privacy e sull’utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o continuando la navigazione in altro modo acconsenti all’uso dei cookie.